Risveglio

DE MELLO

Una persona trasformata (6° e ultima parte)
Non si può dire nulla della felicità: la felicità non può essere definita. Quella che può essere definita è l’infelicità. Abbandonate l’infelicità, e lo saprete.

 

L’amore non può essere definito: l’assenza di amore si. Abbandonate l’assenza d’amore, abbandonate la paura, e lo saprete.

Vogliamo scoprire com’è la persona che si è svegliata, ma voi lo saprete solo quando ci sarete arrivati.

                                                A. De Mello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...